SearchEsegui ricerca
 

I ritratti di tulle di Benjamin Shine

Il tulle viene utilizzato con risultati sorprendenti dal fashion designer Benjamin Shine che ha realizzato alcune opere per importanti brand.

Benjamin Shine ha studiato fashion design a Londra e fondato il suo Studio creativo nel 2013. Il suo approccio multidisciplanare lo ha portato a sperimentare diversi materiali e tecniche e a collaborare con importanti brand della moda, produttori di interior design, istituzioni d’arte e design, multinazionali tra cui Google, MTV e Coca-Cola. Ha vinto vari premi: Red Dot Design Award, The Enterprising Young Brit Award e The Courvoisier Future 500 Art & Design Award.

L’interesse per il tulle nasce nel corso degli studi. Il giovane designer rimane affascinato dalla leggerezza, dalla trasparenza, dalla fluidità di questo tessuto.

I suoi ritratti di donna in tulle sembrano fatti di fumo, ci sono e non ci sono, fluttuano tra il materiale e lo spirituale e sprigionano energia.

Per realizzare i volti sono necessarie centinaia di ore. L’artista utilizza ago e filo per fissare alcuni drappeggi di un unico pezzo di tulle e poi lavora sui dettagli con un ferro da stiro.

Ha collaborato con John Galliano in occasione della Settimana della moda di Parigi del 2017 per Maison Margiela Artisanal Collection.

Tulle Installation 'The Dance' by Benjamin Shine